I sogni influenzano ed esaltano la vita, ma non la definiscono.

I sogni sembrano reali fino a quando ci siamo dentro... Solo quando ci svegliamo, ci
rendiamo conto che c'era qualcosa di strano!
(Inception)

domenica 4 marzo 2012

In punta di piedi

Questo è un post nato da una mente folle, la lettura è a vostro rischio e pericolo.
La sottoscritta si solleva da ogni responsabilità.

Ieri ero sotto la doccia.
Inizialmente non esce mai l'acqua calda e così, ogni volta, mi ritrovo a mettermi il più lontano possibile dal getto, contro il vetro, e in punta di piedi, in attesa che l'acqua si riscaldi a dovere.
E ieri, mentre guardavo i miei piedi, mi è venuto in mente questo pensiero:
ma quanto sono forti le nostre dita?
Reggono tutto il peso del nostro corpo pur essendo così piccole.
Lo so, sono ragionamenti folli, ma ieri, per la prima volta, ho dato importanza a queste 10 creaturine che sono sempre state lì, ma che notavo, in maniera negativa, solo quando prendevo qualche spigolo.
Eppure da ex-ballerina dovevo capire da subito il loro valore.







Ecco quindi la mia Ode ad una parte del corpo che ignoravo. 
Grazie dita mie, esempio di fortezza.



Qui posto una scena di Titanic in cui Rose sfida i maschietti forzuti con la sola forza delle dita dei piedi.




47 commenti:

  1. Sono osservazioni e consideraziono che in genere sfuggono, ma hai proprio ragione.

    RispondiElimina
  2. quanta bellezza meravigliosa in questa piccola ovvietà....mi piace assai!

    RispondiElimina
  3. Ecco adesso mi hai fatto venire un altro pensiero in testa. ^____^

    RispondiElimina
  4. Mia figlia balla sulle punte, è gracile, ha caviglie sottili e piede fini... ma quanto sono forti... anche con quella imbracatura impossibile!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  5. Care vecchie dita cosa faremmo senza di loro!! Hai pensato, penso, che l'opposizione del pollice della mano é una delle più grosse conquiste evolutive??

    RispondiElimina
  6. Quando facevo yoga la mia maestra diceva sempre che non sono i piedi le nostre radici, ma proprio le dita dei piedi...la postura, lo staro in piedi e il camminare parte tutto da lì...
    Bel post!

    RispondiElimina
  7. Cogna'? Sicura di stare bene? Hahahahah!
    Cavolo di pensieri fai sotto la doccia? O_o
    Anche nella mia cabina l'acqua calda arriva in ritardo, per questo apro i rubinetti qualche minuto prima di entrare nel gabbiotto.
    Hahaha mi fa impazzire immaginarti in punta di piedi appiccicata al plexiglas o alla tendina mentre aspetti che si formi il vapore :P
    Baciii

    RispondiElimina
  8. Onestamente da che ho visto "Il cigno nero" ho paura di guardarmi le dita dei piedi, soprattutto perché ho una sorta di fobia nata circa all'età di 14 anni.

    RispondiElimina
  9. vero:)
    pensa che il mio chiropratico ( non e' in mago eh? anche se poi fa miracoli)
    per i mie dolori alla schiena ed alla cervicale, mi ha fatto acquistare delle pantofole di punta, cioe' dove praticamente io resto sospesa quasi solo su dita e parte della pianta del piede, servono per scaricare...e sono davvero magiche oltre alle sue manipolazioni :)
    ovviamente non sono adatte per tutti, viene valutato...per esempio quelle scarpe di ginnastica che dovrebbero aiutare a tonificare gambe e glutei io non posso metterle perché nuocciono alla mia postura e mi procurano dolori alla cervicale, dunque tutto e' soggettivo ciao Melinda:)

    RispondiElimina
  10. i piedi sono importantissimi!
    Io mi ricordo delle mie ditina solo quando mi faccio fare un bel massaggio ai piedi...aaaah, che goduria!

    RispondiElimina
  11. Non per nulla i piedi sono una delle zone erogene più curiose... ;)

    RispondiElimina
  12. se ti interessa la danza ti invito a seguire il nostro portale iodanzo e il nostro blog :P

    RispondiElimina
  13. Grandiosa la riflessione sulle dieci creaturine...
    Quanto alla doccia: e aspettare un attimo fuori, come dice la Graciolotta, intanto che l'acqua si scalda? :-))
    (ma se l'approccio fresco produce sempre idee sfiziose, continua pure accussì... :D)
    Bacioni!

    RispondiElimina
  14. Ho rischiato.. e non me ne sono pentita.
    Mai trascurare i dettagli...i particolari!!!
    Nella loro semplicità sono la cosa più importante e bella che genera armonia!

    Sei sempre divrtente ed intellignte. Smack!

    RispondiElimina
  15. Carino questo post Valentina!!
    E' vero, spesso le cose più umili e più semplici sono quelle che rivestono un ruolo fondamentale, molto importante. E questo post ne risalta proprio il loro compito.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. un post carinissimo che fa' capire l'importanza di una parte del nostro corpo

    RispondiElimina
  17. AMBRA
    Grazie Ambra! ;)

    ERIKA
    Mi fai arrossire, grazie! :D

    NICK
    I pensieri non fanno male se sono di questo genere :D

    SILVIA
    Mi hai ricordato me ai tempi di danza. Un abbraccio.

    SOFFIO
    Senza il pollice opponibile non potremmo fare taaante cose.

    MAKEUPNONSOLO
    Grazie! Interessante anche il tuo commento!

    GRACE
    Cognatina, troppo vapore m'ha dato alla testa :D Non seguo il tuo consiglio perché per com'è fatta la mia doccia rischierei di creare il lago a terra :P

    PESA
    Ahahaha, quel film è mooolto particolare.
    Comunque se vuoi parlare della tua fobia c'è un post adatto su questo blog, vai qui :)

    S.
    Azz, interessante il tuo commento cara S. :)

    MELA
    Eh, i massaggi sono un toccasana :D

    DONATA
    Anche questo è vero :)

    ISABEL
    Grazie, passerò :D

    ZIO SCRIBA
    Grazie Zietto. Come ho detto a Greis, se faccio come dite voi creo il lago a terra...preferisco fare l'acrobata e poi vedi, come dici, tu mi vengono queste idee sfiziose :D

    RITA
    Ma grazie, che carina che sei!

    MARTA
    Grazie mille! Sono felice ti piaccia! Abbraccio a te :D

    GIOVANNA
    Ti ringrazio :D

    RispondiElimina
  18. Non parlare di piedi che tempo zero e torno in Italia! *_*

    RispondiElimina
  19. io da non ex ballerina non è che vado molto in alto, ma ammiro chi è in grado di stare sulle punte... a me già e a stare normale e fanno male i piedi... O_O

    RispondiElimina
  20. un pensiero per te sul mio blog... spero l'apprezzi!

    RispondiElimina
  21. Sei fortissima,Melinda.Ho deciso che domani i miei piedazzi me li trucco proprio con tutte quelle faccine lì.Ovviamente quando sono in ufficio, con le gambe incrociate sulla scrivania e una bella ceppa da fare :)

    RispondiElimina
  22. Ahahahahahahahah,
    ma sei un mito !!!!!!
    E chi ci pensava alle...dita dei piedi ?!?!?
    Hai assolutamente ragione...
    ...diamo tutto troppo x scontato, e non apprezziamo mai a sufficienza (nemmeno ci
    pensiamo !) ciò senza il cui supporto non potremmo condurre un'esistenza normale...

    Oh, "Titanic"...
    ...Dio, che bel film...
    ...Dio, QUANTO HO PIANTO...
    ...e non è solo finzione cinematografica, purtroppo...

    Un bacio!

    M@ddy

    RispondiElimina
  23. Con lo spigolo hai colto nel segno. Soprattutto quando al buio cammini piano piano e ti vai a schiantare all'ultimo passo contro il comodino!

    RispondiElimina
  24. MATHIAS
    Ok, non credo ne parlerò ancora! :D

    PUPOTTINA
    Ci vuole tanto allenamento e forza di volontà :)

    VALERIE
    E certo che l'apprezzo ;) Grazie!

    BLACKSWAN
    Ehehehe, mi piace molto la tua idea :D

    MADDY
    Visto? Diamo tutto per scontato ;) In Titanic c'è la scena con la mamma e i due bimbi che mi fa "diluviare" ogni volta!

    CONTE
    Conosco fin troppo bene la scena da te descritta...doloooreee!!!

    RispondiElimina
  25. E' vero non diamo troppo importanza ai nostri piedini e ditina, in realtà sostengono il nostro corpo e sono fortissimi!

    RispondiElimina
  26. É impressionante o quão fortes nossos dedos são. Um exemplo é quando uma bailarina equilibra todo o seu peso sobre eles quando sobe ponta.

    Fashion World Feminino | Fan Page | Twitter

    Beijinhos!!!

    RispondiElimina
  27. oK, il mio prossimo smalto sui piedi lo metto con le faccine...

    RispondiElimina
  28. Eh Meli..sagge parole..Io ritenevo inutile il mignolo per esempio.Piccolino,il mio, non poggia neppure in terra..Dicevo "secondo me potrei star anche senza mignolo".Manco a dirlo,cinque nanosecondi dopo son scivolata con le infradito e il mio mignolo è andato a frantumarsi nell'unico nascostissimo angolo sotto al divano,che ha il piede duro come il marmo.Un D.O.L.O.R.E. B.E.S.T.I.A.L.E. Non ho camminato per un bel pò. E mi son resa conto che anche il più piccolo delle dita,se Dio ce l'ha messo nell'armamentario,vuol dir che serve.;-)

    RispondiElimina
  29. Sono importantissime le nostra dita.. sopratutto per noi ballerine! ti mando un bacione

    RispondiElimina
  30. Ciao! c'è una sorpresa per te sul mio blog!
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina
  31. Brava, hai fatto bene a parlarne, perchè le cose più ovvie non devono essere le meno importanti, ogni parte del nostro corpo è importante, altrimenti non ci sarebbe
    Baci
    Emi

    RispondiElimina
  32. o mio dio!!! O__O cavolo è vero!!! ahahaha non avevo mai fatto caso alla super forza delle nostre dita dei piedi!!! che figata!!! XD

    RispondiElimina
  33. quante volte l'ho visto questo film!!!

    io ho dei piedi orridi però :(

    RispondiElimina
  34. Che finezza di pensieri, deliziosi:-*)

    RispondiElimina
  35. SIMO
    Visto da una doccia che pensieri mi vengono fuori. Almeno ora possiamo rendere onore al lavoro delle nostre dita :D

    GLEYCE
    E' impressionante la loro forza!

    NEWMOON
    Una simpatica idea :D

    ELE
    Cugina cugina, quanto ti capisco. A me capito da piccola, un mio amico mi rincorreva ed io scivolando col piede come facevo di solito prima della curva, non sono riuscita a fermarmi e sono andata a sbattere contro la colonna avevo il piede che non ti dico, il mio povero mignolino completamente annerito e per un po' andavo girando con le mie ciabatte di Paperino e Paperina :D

    VALERIE
    Fondamentali per le ballerine, io non mi posso reputare più ballerina, ma ai tempi ero anche brava!

    SIBILLA
    Grazie milleee :D

    EMI
    Grazieee! Sono felice tu abbia apprezzato queste mie considerazioni. Ed è vero, ogni parte ha la sua importanza!

    GIULIA
    Ci voleva una mia doccia per farci aprire gli occhi ehehehe!!! :D

    FEDERICA
    Un film indimenticabile! Comunque credo che l'80% delle persone ha problemi ad apprezzare i propri piedi :)

    FERRUCCIO
    Addirittura deliziosi, ma grazie :)

    RispondiElimina
  36. per questo mi piaci! sei folle!

    RispondiElimina
  37. Non posso crederci...anche io ho fatto danza classica, per quasi 10 anni.

    Bè, la sequenza di Titanic, vale più di mille parole :))

    RispondiElimina
  38. Ho capito la vera forza dei piedi la prima volta che ho preso un calcio nel culo :D

    RispondiElimina
  39. passa da me.. potrebbe interessarti!! bises

    RispondiElimina
  40. la meraviglia della vita sta nei particolari minuscoli, vero?

    RispondiElimina
  41. Concordo con Baol e da piccolino, oltre che per quello, appresi già la forza dei piedini in quanto piccolo calciatore, e in quanto osservando Roberto Carlos, che porta mi sa un 35 se è tanto, ma che tirava delle mine più veloci della luce :D
    Ad ogni modo, più seriamente, c'è chi studia proprio certi problemi dei piedi, e i piedi in generale, e da qui parte a curare eventuali problemi riflessi nel corpo, per far capire quanto siano davvero importanti loro, e "i ditini" che ci reggono :))

    RispondiElimina
  42. A yoga è la parte del corpo con cui si fanno più esercizi sai?! Qualcosa che rasenta il masochismo... per il dolore :D

    RispondiElimina
  43. ciao Melinda
    se festeggi, buona stupenda festa della donna

    ^_______^

    RispondiElimina
  44. NINA
    E' il più bel complimento che mi potessi fare! :D

    MELA AMARA
    Sorellina, io ho abbandonato dopo 5 anni per colpa di una maestra.
    La sequenza di Titanic che ho scelto mi ha sempre fatto sorridere.

    BAOL
    Immagino con che forza te l'abbiano tirato :D

    VALERIE
    Passata :)

    SUNSHINE
    Esatto, sono d'accordissimo!

    ANDREA
    Ma nei calci la forza è necessaria :D Sì, dai commenti ricevuti a questo post sto scoprendo tante cose nuove e interessanti su piedi e relative dita :)

    MARAPTICA
    Sì, ho scoperto che a yoga vengono usate tanto, molto interessante! :)

    PUPOTTINA
    Grazie mille e ricambio di vero cuore :*

    RispondiElimina
  45. Io non sono un ex-ballerino :P, ma faccio più o meno la stessa cosa sotto la doccia (forse con un po' meno grazia... eheh...). ;)))

    Abbraccio!

    RispondiElimina
  46. Ahahaha, bene amico telepatico, siamo simili anche in questo ;)

    RispondiElimina

A te la parola...