I sogni influenzano ed esaltano la vita, ma non la definiscono.

I sogni sembrano reali fino a quando ci siamo dentro... Solo quando ci svegliamo, ci
rendiamo conto che c'era qualcosa di strano!
(Inception)

lunedì 14 gennaio 2013

Stai a guarda' il capello...

Sono abituata a cose strane. 
Sono la regina delle cose strane.
Sabato, però, sono davvero rimasta basita da quello che mi è successo.
Dopo il lavoro, con una misera pizzetta nello stomaco, vado dalla mia parrucchiera per dare un senso ai miei capelli, almeno a loro e che cavolo!


Durante il taglio sento che qualcosa mi è finito nell'occhio sinistro. 
Mmm...sicuramente è un capello. 
La mia parrucchiera mi fa andare in bagno a controllare, passo il dito e non vedo niente. 
Ok, sarà andato via. 
Mentre la mia parrucchiera passa il phon, continuo a sentire dolore all'occhio, ma giustifico il tutto con il contatto dito-occhio. Me lo sarò irritato.
Appena rientro a casa tolgo immediatamente le lenti a contatto ed ispeziono l'occhio...ma invano, non vedo corpi estranei. 


Decido di consolarmi con una bella merenda, mi siedo a tavola, fette biscottate, nutella, ma il dolore non mi dà pace e così torno allo specchio e stavolta decido di sollevare la palpebra superiore e...sorpresa!!! Noto la punta di un capello. Il posto in cui si è situato non è dei migliori, praticamente nell'incontro tra bulbo oculare e palpebra. -_-'
Chiamo a casa mia sorella maggiore, che non è molto propensa a venirmi a dare una mano e mi dice di usare un cotton fioc bagnato. Ci provo, bagno il cotton fioc con la soluzione salina, supportata dalla mia sorellina minore, ma, a parte il male cane, quel capello è ostinato a rimanere lì. 
E così mi sale uno sconforto tremendo. 
Chiamo i miei, che erano fuori città, e gli spiego in lacrime la situazione. 
Piangere per un capello in un occhio è da stupidi, lo so, ma provavo un dolore tremendo e non riuscivo in nessun modo a far uscire quel capello bastardo! 
Ad un tratto suonano alla porta ed è mia sorella, versione orco, che è stata chiamata da papi. 
Mi fa stendere sul letto, anche abbastanza irritata, e dopo avermi fatto vedere la costellazione di Orione, del Toro e dello Scorpione, con il cotton fioc riesce nell'impresa.


Il capello infame era lungo circa 5 o 6 cm...
Chi mi sta intorno mi dice: "Oh, tutte a te!"...Eh...come se la cosa mi facesse piacere!!!
Ancora non mi spiego come diavolo si sia incastrato lì, so solo che avevo l'occhio bordeaux e che per tutta la serata la sensazione fastidiosa non mi ha mai abbandonata.


50 commenti:

  1. eh deve essere stato tremendo...a me ogni tanto capita qlc disavventura cn le lenti a contatto e nn è piacevole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, da portatrice di lenti a contatto capisco quanto siano brutte le disavventure agli occhi...

      Elimina
  2. Io ho paura pure a mettere il collirio! Pensa un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero!!! Figurati io col cotton fioc...aaaaah non ci voglio ripensare!!!

      Elimina
  3. Per fortuna è passata, pensa a questo e ti sentirai meglio.;)

    RispondiElimina
  4. Ma Melinda, sei davvero unica! Si, però mi posso immaginare il dolore! Mi dispiace per te e facciamo che non capiti più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe, grazie Ambra!
      Speriamo davvero non capiti più!!!

      Elimina
  5. Tremendo! Tremendo anche quando un qualsiasi pelucchino si va a collocare tra lente a contatto e occhio!

    RispondiElimina
  6. Io ti avrei risolto il problema molto velocemente: hai mai sentito parlare dell'aspirapolvere ??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha tu e mio padre molto drastici! Mio padre aveva proposto la pinzetta per le sopracciglia...aiutooo!!!

      Elimina
  7. Avresti potuto scrivere un bel romanzo horror sull'accaduto :P Il capello assassino:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella idea...intanto ci ho scritto un post! :D

      Elimina
  8. Dev'essere stato tremendo, poi, gli occhi son davvero troppo delicati!
    Un abbraccio, Laura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Tremendo" è la parola giusta!
      Un abbraccio anche a te cara :D

      Elimina
  9. e' successo anche a me brutta storia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz, allora mi puoi capire alla perfezione!!!

      Elimina
  10. Fortuna che era un capello...pensa se fosse stato un crine di cavallo!
    Ciao Melinda, buon tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercare sempre il lato positivo in tutto, vero?
      Grazie mille, buon tutto anche a te :D

      Elimina
  11. Io stasera stavo facendo più o meno la tua stessa fine, ma con una lente a contatto, per fortuna con abbondante soluzione salina è scsa da sola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me con la soluzione salina non succedeva nulla, era incastrato per benino!!!

      Elimina
  12. eh poveretta devi stare attenta hahaha XD immagino la sensazione fastidiosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi capelli sono davvero tremendi :DDD

      Elimina
  13. Apperò!! Non è mica da tutti!!
    Menomale che si è risolta!
    Ora come va?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora va benone, il fastidio è durato un giorno solo, per fortuna!

      Elimina
  14. amore ma che male.. piccola e docile lei.. hai ragione però, quando ce vò, ce vò.. e venitemi ad aiutare! un abbraccione grande grande

    RispondiElimina
  15. Mi sono venuti i brividi O__o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, non volevo...scusami... :P

      Elimina
  16. poveretta!!! che situazione alla Dario Argento!!!
    comunque sono cose che succedono.
    mio suocero è stato per una settimana con una ciglia in un occhio che alla fine si era anche gonfiato e l'oculista non vedeva niente... come vedi possono succedere anche senza tagliere i capelli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono eventi assurdi, vero? L'importante è che passino in fretta! Poverino tuo suocero!

      Elimina
  17. Dio che male, ma sul serio è un posto assurdo per andarsi a ficcare!
    I misteri dei capelli... e delle parrucchiere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe, era un capello con tanto di cervello bastardo...ci è andato di proposito lì!

      Elimina
  18. Ciao cara Melinda,
    è un po' che non vengo a trovarti, ma il tempo è sempre così poco!
    Capisco perfettamente questa tua situazione! A me era successa una cosa uguale con una ciglia! Non ero riuscita a toglierla e mi ha causato un'abrasione della cornea. Quindi ospedale e crema antibiotica. Il tutto è successo tre o quattro anni fa, ma è passato nel giro di una settimana!
    Spero ora vada meglio e l'occhio non sia irritatissimo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, cara Marta, ora va tutto bene per fortuna.
      Quando succedono queste cose ti senti così impotente...
      Un abbraccio

      Elimina
  19. che doloreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

    RispondiElimina
  20. Ti capisco, a me succede, a volte, con le ciglia, che ho lunghe. Se mi si rompono e restano dentro, mi causano un dolore atroce, e penso a tutto tranne che è una maledetta ciglia rimasta incastrata... fino a che non mi accorgo.
    p.s.
    Belle le immagini dei film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolore dolore dolore!!!
      Per le immagini mi sono impegnata un bel po', ma alla fine sono rimasta soddisfatta. Grazie per aver apprezzato :D

      Elimina
  21. la prossima volta, se l'aspirapolvere suggerito dal mio amico black più sopra non dovesse funzionare, prova con l'idrante (sbaglio o avevi una passione per i pompieri? ecco).
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, ok per la passione per i pompieri, ma l'idrante nooooooooo, sai che dolore atroce! A questo punto meglio il capello a vita! :P

      Elimina
  22. Melinda dove casso eri finitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa?????????????


    L'hai visto Synecdocheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee??????????????????????


    Sono simpatico vero? :)

    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A brevissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

      Elimina
  23. ahahahaahahaahahh che sfiga! e che dolore fisico...
    titolo azzeccatissimo

    RispondiElimina
  24. Sono rimasta stupita...come cavolo ha fatto ad entrare nell'occhio??
    provo dolore solo ad immaginare!
    Povera Melinda!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Misteri della vita cara Michi :D
      Ricambio l'abbraccio!

      Elimina

A te la parola...