I sogni influenzano ed esaltano la vita, ma non la definiscono.

I sogni sembrano reali fino a quando ci siamo dentro... Solo quando ci svegliamo, ci
rendiamo conto che c'era qualcosa di strano!
(Inception)

domenica 27 maggio 2012

P.S. I love you

 

Quando un film ti tocca il cuore.
L'amore per questo film è nato ancor prima che riuscissi a vederlo: mi piaceva l'idea e, quando finalmente me lo sono trovato davanti, tutte le mie aspettative sono state esaudite.
Oggi, in una solita domenica pomeriggio, ho voluto guardarlo nuovamente.
Adesso voglio mettere nero su bianco le emozioni che sto provando.
Holly e Gerry sono una coppia come tante, litigano, fanno la pace, si amano.
E' così che inizia P.S. I love you, con una supermega sfuriata, con urla e cattiverie, che sfocia poi in un bacio pacificatore, stretti in un abbraccio passionale.
Sembrerebbe un film come tanti, ma non lo è.
Nella seconda scena, infatti, assistiamo al bizzarro funerale di Gerry, in cui i presenti si fanno un cicchetto alla sua memoria. E l'aria da funerale svanisce.
Gerry, a soli 35 anni, lascia la sua Holly per colpa di un tumore al cervello.
Durante lo sfacelo totale, Holly si chiude in sé, non si lava, non esce, non vede nessuno.
Senza richiesta, però, arriva il giorno del suo 30° compleanno e, dopo l'arrivo di mamma e amici, a casa giunge anche un grande pacco per lei.
E' una torta ed è da parte di Gerry. Sul coperchio della scatola un piccolo registratore la invita ad ascoltarlo.



Ed ecco la voce di Gerry che la sorprende, le fa gli auguri e le svela che da ora in poi riceverà, in maniera misteriosa, delle sue lettere e tutto quello che dovrà fare sarà seguire alla lettera tutto quello che le verrà chiesto.
Attraverso queste lettere inizia, così, un viaggio nei ricordi: scopriamo com'era straordinario il loro rapporto, le litigate con ripicche, il fantastico momento in cui si sono incontrati, il loro primo bacio.


 Ed è difficile non innamorarsi di Gerry, un uomo fantastico che ha organizzato tutto alla perfezione per aiutare la sua adorata moglie ad affrontare la sua perdita.
Non racconterò altro del film perché credo sia ancora più favoloso guardarlo senza  conoscere altri dettagli.
Il cast mi è piaciuto tantissimo a cominciare da una dolcissima Hilary Swank (Holly), da un Gerard Butler (Gerry) nella sua forma fisica migliore e dalla straordinaria Kathy Bathes che interpreta la madre di Holly.
Ho ritrovato attori a cui sono affezionata perché provenienti dal mio amato mondo telefilmico: Lisa Kudrow (Friends), James Marsters (Buffy) e Jeffrey Dean Morgan (Grey's anatomy e Supernatural).
Viene dato grande risalto al meraviglioso paesaggio irlandese, con un panorama che lascia davvero a bocca aperta e che invoglia a fare un viaggetto in quelle terre.
P.S. I love you è un film che commuove, tanto, ma che riesce comunque a far sorridere, ad esempio quando Holly svela al suo amico Daniel l'assoluta verità su cosa vogliano le donne. Sarà vero?

P.S. Non dimenticate i fazzolettini se avete intenzione di guardarlo. 

34 commenti:

  1. Non l'ho mai visto, ma mi sa che in questo momento non sono troppo in vena di film tristi...

    RispondiElimina
  2. Da vedere, sicuramente. Lo consiglio anche a mia moglie, mi sa che si commuoverà molto.

    RispondiElimina
  3. Interessante come idea...questa cosa di lasciare una sorta di indicazioni per superare il lutto a chi resta e' una cosa a cui ho sempre pensato, nel caso ne avessi il tempo...guarderò questo film, poi quelli un cui ci si commuove sono i miei preferiti :)
    Grazie Melinda

    RispondiElimina
  4. un film molto interessante che tocca il cuore

    RispondiElimina
  5. Un film bellissimo , bellissimo, bellissimo, sul serio

    RispondiElimina
  6. ellosapevo io che era uno di quei film che fa piangere ç.ç lo cercherò!!

    RispondiElimina
  7. Un film che mi sta già sulle balle per la presenza di Gerard Butler. L'unico film in cui son riuscito a sopportarlo è stato Rocknrolla!

    RispondiElimina
  8. Devo dirti la verità, quando ho letto il titolo ho pensato alla solita commediucola romantica americana. Invece sembra che si parli di rinascita e la trama mi attira davvero un sacco: lo guarderò di sicuro!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo film! grazie mille per la tua splendida recensione! un grandissimo abbraccio, Valerie

    RispondiElimina
  10. Questo film mi ispira fin da quando è uscito, ma ancora non sono riuscita a vederlo...!

    RispondiElimina
  11. Non l'ho visto ancora, anche perchè alle volte a priori scanso i film romantici:P

    RispondiElimina
  12. oh, io sono una di quelle che ne consuma di fazzolettini quando i film emozionano. Anzi, posso dire che i film che mi piacciono di più sono quelli che mi fanno piangere... anche se detto così può sembrare altro!!
    Complimenti per la recensione, sempre attenta a tutti i particolari. Mi è piaciuto molto anche il collage che hai fatto con le foto.
    Mi hai preceduto, sarei venuto ad annunciarti il premio che ti ho donato. Il post non è obbligatorio, solo qualora lo vorrai, Sono contenta che tu abbia gradito perchè, in fondo questi premi sono segni di affetto personale e di stima per lo spazio web. E del tuo hai saputo creare un ambiente accogliente e simpatico, molto personalizzato e davvero speciale, in cui si vede la passione e la dedizione che ci metti.
    bacioni

    RispondiElimina
  13. SARA FATINA
    E' un film che commuove, ma non è proprio proprio triste eh! Dà una certa speranza, diciamo...

    NICK
    Ne sono certa, è difficile rimanere impassibili di fronte a questo film.

    S.
    Allora sì, ti piacerà sicuro visto che ti commuoverai :D Fammi sapere se t'è piaciuto. Beata te che sai cosa vuoi...io nooo!!!

    GIOVANNA
    Sì, Giovanna, decisamente!!!

    ERIKA
    Sono felice piaccia tanto anche a te :D

    PIER
    E poi voglio sapere se t'è piaciuto e se hai pianto anche tu ;)

    PESA
    Ahahaha, povero Butler, a me sta simpatico. Nel film La dura verità mi ha fatto scompisciare dalle risate.

    ALE [TREDICI]
    Sì, hai capito perfettamente il senso del film...e il titolo...commuove anch'esso dopo la visione :D

    VALERIE
    Ricordavo di averlo visto al lato del tuo blog, ecco perché ti ho detto di venire a leggere :D Super abbraccio a teee!!!

    NOEMI
    Anche per me è stato così, poi un anno fa o forse pià, mi sono decisa e sono stata felicissima di averlo fatto!

    AFFARI NOSTRI
    Sì, immaginavo non fossi fan di film romantici ;) Questo però è tra i migliori film romantici degli ultimi anni, sempre secondo il mio modesto parere eh!

    RITA
    Grazie carissima Rita, sei sempre troppo carina e gentile nei miei confronti. Sicuramente questo film potrà piacerti se ami film commoventi. Un grande abbraccio :D

    RispondiElimina
  14. visto, molto bello!
    se non lo hai letto, ti consiglio il romanzo di Cecelia Ahern,
    da cui è stato tratto il film :)

    RispondiElimina
  15. Che cosa vogliano le donne l'avevo intuito anche io, ma il filmato me ne ha dato conferma.:) Il film non l'ho visto,perchè rifuggo ogni titolo che contiene la parola amore.Però,siccome della mia Melinda mi fido, alla prima occasione lo guarderò :)

    RispondiElimina
  16. Ho letto il romanzo della Ahern in lingua originale.
    Ce l'ho qui davanti, mi hai fatto venir voglia di rileggerlo.
    P.S. I love you
    Sottotitolo
    Sometimes it'a about living life one letter at time.
    Anche il film mi è piaciuto molto, certo è tirsterrimo.
    Tanto mi è rimasto impresso che lo cito anche nel mio profilo Bogger heheheh!
    Baci cognatinadolce :)

    RispondiElimina
  17. Cuginetta lo ammetto..ho letto,volutamente,poco.Perchè è un film che attendo di vedere da mooolto tempo e se so anche minimamente qualcosa prima,poi non me lo gusto.Confesso che io volevo vederlo per quel gran bel pezzo di figo di Gerard Butler,però se la trama è bella allora meglio.fazzolettini?Triste?Ottio..non lo so..voglio qualcosa di "non triste"ora..bello,perfino porco(son disposta a scendere a 'sti livelli guarda)ma triste no..Non ora..che poi al bombolone col cioccolato caffarel non resisto..

    RispondiElimina
  18. Allora, va bene, mi armeerò di fazzolettini di carta.

    RispondiElimina
  19. JAY
    Sia tu che Grace mi avete parlato del libro, a questo punto devo proprio darvi ascolto e comprarlo :D

    BLACKSWAN
    Eheheh, sì, i film romanticosi immaginavo non fossero per te, però grazie per la fiducia che hai nella tua Melinda :D

    GRACE
    Sì, ricordavo questo particolare sul tuo profilo, è stato un punto a tuo favore per farmi diventare tua follower :D
    Cognatì, dopo il consiglio di Jay ed il tuo non posso fare a meno di comprare il libro e divorarlo. Sì, il film è tristerrimo, ma bello bello bellooo!!! Bacionissimo cognatina!

    ANTONELLA
    Ti credo sulla parola, l'ho adorato anche io :D

    ELE
    Hai fatto bene! Anche se di proposito ho cercato di dire il meno possibile proprio per non rovinare la visione altrui. Sì, ci vuole l'umore adatto per questo film, spero che riuscirai a guardarlo presto! Besitooo cuginettaaa

    AMBRA
    Ecco, brava Ambra! :DDD

    RispondiElimina
  20. l'ho visto anche io e mi è piaciuto.
    parla d'amore in un senso assoluto e moderno.
    c'è anche il libro, ma non l'ho letto. c'è chi dice che è più bello del film... non lo so. sicuro è che il film è bello. lei mi piace come attrice. anche la storia ti prende molto. o almeno prende molto noi donne ;-)
    buona giornata

    RispondiElimina
  21. Questo è uno di quei film che mi fa piangere a dismisura!!! *___* altro che fazzoletti! mi ci vuole un continente di carta per asciugare i lacrimoni... è davvero romantico come film non c'è che dire... e amo gli attori protagonisti!!! *___*

    RispondiElimina
  22. PUPOTTINA
    Si dice che il film non superi mai il libro, a questo punto sono proprio curiosa di leggerlo. Sì, forse noi donne siamo più prese da questo film rispetto ai maschietti. Un bellissimo film comunque a prescindere!

    GIULIA
    Eheheh, allora ci possiamo dare la mano in fatto di lacrime...quando vedo film del genere sono capace di piangere anche a film finito. Belle emozioni con Natalie e Gerard :D

    RispondiElimina
  23. non ho visto neppure questo, uffi. e anche 'sta volta per me niente dibattito al cineforum melindero.
    però mi garbano l'irlanda e la hilary, che mi è piaciuta da matti in "million dollar baby" e in "boys don't cry". vabbbbaaaaaaaaaaane?
    bazi
    :)

    RispondiElimina
  24. METIU
    Metiuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!! Boy's don't cry è uno di quei film che volgio vedere da secoli, ma che non sono ancora riuscita a vedereeeeeee!!!!!!!! Nooooooooooo, tu lo hai visto e io no!!! :)
    Visto, capita anche il contrario! Rimedierò per mettermi al passo :DDD

    RispondiElimina
  25. interessante..anche io non l'ho mai visto..da recuperare

    RispondiElimina
  26. Stupendo, bellissimo, i tuoi consigli fanno sempre centro. Baci
    Emi

    RispondiElimina
  27. Come piango io al cinema o di fronte a qualsiasi cosa mi venga proiettato , penso non riesca nessuno... Quindi preparo già la scorta di fazzolettini... e adoro Hilary Swank...

    RispondiElimina
  28. Ciao tesoro,
    ti lascio un salutone di passaggio,
    rientro solo stasera nel web e sono con gli occhi mal ridotti a causa dell'allergia primaverile...
    ...perdònami, non riesco a stare molto davanti allo schermo del pc, mi rifarò prima che posso!

    Buon weekend, di cuore...
    ...e una preghiera sempre viva per i nostri fratelli emiliani...

    M@ddy

    RispondiElimina
  29. ciao Mel, un saluto in lettura

    RispondiElimina
  30. LUIGI 87
    Recupera, potrebbe piacerti ;)

    L'ALTERNATIVA
    Emi sei troppo gentile :) Grazie :D

    NELLA
    Preapara i fazzoletti, posso capirti alla perfezione...io e te insieme al cinema saremo una valle di lacrime ;)
    Hilary Swank piace tanto anche a me!!!

    MADDY
    Carissima Maddy,
    grazie mille per il passaggio nonostante l'allergia.
    Buon weekend a te e speriamo bene per l'Emilia ed i suoi abitanti.

    SOFFIO
    Ciao Soffio,
    grazie mille per il saluto :D

    RispondiElimina

A te la parola...