I sogni influenzano ed esaltano la vita, ma non la definiscono.

I sogni sembrano reali fino a quando ci siamo dentro... Solo quando ci svegliamo, ci
rendiamo conto che c'era qualcosa di strano!
(Inception)

mercoledì 7 dicembre 2011

Esseri umani...esseri strani!

Sono giunta ad una conclusione: tutti noi esseri umani siamo strani e un po' pazzerelli!
E non è un'offesa, è semplicemente un dato di fatto.
Non siamo uguali in molte cose, quindi ognuno vede "il diverso" nell'altro. Ed è bello avere tutta questa varietà di persone, a mio parere!
E la normalità oggettiva chi la decide?
Quante stranezze ci sono nella vostra vita? Nella mia fin troppo. Non a livello patologico, ma ci sono.
Un esempio? Sono una maniaca dei segni, li cerco ovunque, mentre cammino mi guardo intorno, ascolto le frasi dei passanti, guardo a terra, cerco i testi delle canzoni ascoltate per caso. Che poi, che segni sono non lo so, fatto sta che sono sempre con le antennine puntate! Guardando per terra a volte trovo bigliettini...beh, anche se so di rendermi ridicola, e lo divento ve l'assicuro, mi metto a spostare il bigliettino col piede pur di leggere che c'è scritto...e non è cosa semplice, quindi i vari passanti vedranno un'imbecille che lotta contro il terreno, senza capire bene perché! Sarà che sono anche un tipo mooolto curioso! La maggior parte della volte sono liste della spesa e mi faccio tante risate a vedere cosa compra la gente: il latte ed il pane non mancano mai! La stessa impresa la compio quando trovo biglietti del cinema: ce ne fosse mai uno girato nel verso giusto!!!
Insomma, ognuno avrà le sue stranezze, compirà azioni che per altri saranno assurde.
C'è chi è maniaco della pulizia e non uscirà mai senza avere l'amuchina con sé (ne conosco un bel po'); c'è chi è maniaco della tecnologia e non farà durare un cellulare un mese perché subito vorrà l'ultranuovissimo modello appena uscito;  c'è chi non può fare a meno di spettegolare; c'è chi soffre di "bugiardite acuta" e si trova a mentire anche quando non è affatto necessario (conosco anche tali soggetti); i malati di cibo che mangerebbero sempre (qui mi ci metto anche io!); le shopping-addicted (che personalmente non capirò proprio mai); i fissati/e col fisicaccio e poi si tramutano in semimostri ecc.
Vabbè, ce ne sono di tutti i colori! :)


 Ora mi rivolgo a voi, perché la mia malata curiosità me lo sta chiedendo: vi reputate strani in qualcosa? Cosa fate di diverso dagli altri? Vi prego illuminatemi e non mi dite che non fate niente di strano, perché non vi credo!
Ah, anche se conoscete gente che fa qualcosa di strano, questo è il post giusto per parlare di loro!

48 commenti:

  1. Io sono tricotillomane ._. Quando sono nervoso mi strappo la barba ._. Non è una bella cosa, però sono io!

    RispondiElimina
  2. A quasi 32 anni ancora ogni tanto cammino sui cordoli dei marciapiedi :-D

    RispondiElimina
  3. ciao Melinda, cose strane...., vediamo mmmmmhh a me sembra che sia tutto normale quello che faccio...(sarà
    per questo che sono mattada..?)

    Baci elisabetta

    RispondiElimina
  4. Strana lo sono quasi per definizone,in tutto ciò che faccio,ci metto sempre qualcosina di particolare e inusuale,ma nulla di specifico.Ma una mania ce l'ho...attorcigliermi continuamente una ciocca di capelli qualsiasi cosa stia facendo...Oramai ho la capigliatura tutta liscia, tranne qualla ciocca che è un boccolo ^__^

    RispondiElimina
  5. Per me "Strano e Pazzerello" non solo non è un'offesa, me non è neppure solo un dato di fatto: è proprio un complimento, il più bel complimento possibile!! :D
    In un mondo sempre più omogeneizzato, appiattito in basso, conformista, l'unica via di scampo è saper essere Differenti (e, possibilmente, avere la fortuna di conoscerne degli altri...)
    (naturalmente fra i Pazzerelli "in senso buono" e i Differenti NON includo i maniaci da un-telefonino-nuovo-al-mese ecc., perché quella è pazzia INDOTTA da altri, quindi pur sempre conformismo...)
    Simpatico spunto, comunque, brava Melinda!
    Un sorriso e un saluto. Ciao. :)

    RispondiElimina
  6. aiuto io sono assolutamente una maniaca dello shopping XDDDD in primis vestiti! amo vestirmi sempre differente e avere un po' di tutto (non si sa mai cosa può succedere XD), fortunatamente uso tutto quello che compro e non li lascio li a marcire nel dimenticatoio.. poi seguono le cosa da cucina!!! amo cucinare come ben sai ;) in questo campo però riesco a contenermi abbastanza visto che non ho una casa mia e non saprei dove mettermi tutta la roba sennò XD
    ..un' altra cosa che mi rendo conto faccio sempre è mettere la spesa sul nastro scorrevole alle casse sistemando ogni pezzo vicino all' altro in maniera maniacalmente precisa come se fosse un puzzle XD e poi conoscevo una ragazza che quando attraversava le strisce camminava solo nella parte nera, senza mai toccare le strisce bianche :DDD
    si davvero, a pensarci siamo tutti matti XDDD

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo: anch'io come te scorgo sempre segni dappertutto... :D

    RispondiElimina
  8. sono curiosa più o meno come te...ma più che ai segni mi impunto sulle coincidenze!:)

    RispondiElimina
  9. *ALE
    Beh, sì, non sarà certo una cosa bella, ma hai ragione, ti caratterizza e fa di te quello che sei :)

    *MARCO
    Bellissimo!!! Secondo me non è mai sbagliato fare cose da bambini anche se anagraficamente non lo si è più!

    *ELISABETTA (Mattada)
    Eh, sì, forse è proprio perché sei mattada! Allora forse dovrai dire cosa fai di normale :)

    *DONATA (Liber@)
    Ehehehe, quella ciocca ti contraddistingue allora, pazzerella!!! :)

    *PAVONA
    Io invece sul nastro scorrevole metto tutto incasinato e rischio sempre di finire sulla roba altrui :) Forte la storia delle strice pedonali, io lo faccio (ma non sempre) con le mattonelle.

    *ZIO SCRIBA
    Grazieee!!! E comunque condivido assolutamente il tuo pensiero sulla diversità, s'era capito, sì?

    *MICHIVOLO
    Sì, sì...anche io sto attenta alle coincidenze, alcune mi inquietano anche!!!

    RispondiElimina
  10. in realtà il livello di stranezza é misurato rispetto a una maggioranza, per cui anche apprezzare Monti dopo anni di buffonate può risultare una stranezza. L'importante é sapere se facciamo parte di una minoranza e accettare l'idea

    RispondiElimina
  11. io credo di essere strana quando mangio la carne.... da sempre sono così... la seziono per togliere ogni filo di grasso ... gli altri la mangiano semplicemente... forse dovrei diventare vegetariana e risolvere la mia stranezza, ma mia madre non me lo permetterebbe mai O_O
    intorno a me sono tutti carnivori ... anche mio marito ... sognano le grigliate di carne, mentre io le eviterei... eheheheh ... raramente mangio il secondo e sono stata da sempre così ... mi fa schifo la carne ^_____^

    RispondiElimina
  12. e ho anche la fissa dello scontrino.... dopo aver pagato mi piace sapere quante persone sono passate prima di me e per le cose che faccio d'abitudine alla stessa ora, come per esempio andare al bar durante l'intervallo, mi piace fare il confronto fra un giorno e l'altro ed ipotizzare perché di più (giornata di sole) o di meno (giornata di pioggia)
    ne ho trovate due? allora sono strana davvero.... ;-)

    RispondiElimina
  13. *SOFFIO
    Chissà come andrà a finire! ;)

    *PUPOTTINA
    E' bello avere delle particolarità strane! Forse dovresti fingere di continuare a mangiare carne ed in realtà diventare vegetariana in gran segreto :)

    RispondiElimina
  14. *PUPOTTINA
    Ehehehe! L'ho detto che siamo tutti strani! Io, invece, a volte, soprattutto quando sono in fila alle poste, sommo tutti i numeri degli scontrini per vedere se viene fuori il 23, numero per cui ho una vera fissa :)

    RispondiElimina
  15. bisognerebbe capire cosa si intende per stranezza...perché rispetto alla normalità, intesa come comportamenti sociali e personali, che non arrecano danni per se e per altri, sarei nella norma...non credo che tirarsi la ciocca di capelli piuttosto che saltare le righe bianche delle strisce pedonali non siano stranezze, sono vezzi, sono piccoli riti che tranqillizano, tipo copertina di Linus, e cmq caratterizzanti la nostra unicità ...per me niente da dichiarare...credo:))

    RispondiElimina
  16. bhe io sono una pazza ossessivo-compulsiva tendente al bipolarismo...enough?

    RispondiElimina
  17. *S.
    Ok, mi fido...ma se dovessi ricordarti qualcosa, torna a commentare, mi raccomando!!! :D

    *SUNSHINE
    Sì, credo possa bastare ;)

    RispondiElimina
  18. ciao melinda passo per caso il tuo blog è grazziosissimo mi sono aggiunta ritornando al tuo post a chi non capita di vedere cose strane? se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  19. *GIOVANNA
    Ciao grazie e benvenuta! Mi sono aggiunta anche io ai tuoi follower! A presto :)

    RispondiElimina
  20. Ah... e come faccio ad elencare? Mi ci vuole mezza giornata!
    Diciamone una piccola e a caso: mi lavo le mani 100 volte al giorno, anche se le metto in una zona dove c'è polvere, poi ho l'esigenza di farlo...

    RispondiElimina
  21. *OCCHIO
    Uffi, potevi elencarne almeno 3! Mo mi hai incuriosita! :)

    RispondiElimina
  22. Ho chiesto in giro e non ho sentito nessuno che lo fa e perciò la considero una stranezza: al mattino quando mi alzo e sono sola in casa... saluto! Inizio la giornata mandando un; buongiorno a tutti! Magari c'è il mio spirito guida o i miei angeli o i miei protettori( non ho ancora le idee ben chiare!).. ma chiunque ci sia il saluto è per loro!
    Questa è una!
    :-)

    RispondiElimina
  23. *SARA
    Beh, se anche bizzarra è una cosa davvero bella, ti fa partire la giornata col piede giusto...mi sa che ti emulerò da domani mattina :)

    RispondiElimina
  24. cara Melinda commentando dalla mia amica Lillina...in effetti dal suo post e' scaturita una stranezza, per me nevrotica, la sera/notte, anche ad agosto, io ho sempre freddo...dunque inverno piumone calzettoni, pigiamone, estate pigiama e lenzuolo anche se ci sono 40^ ...

    RispondiElimina
  25. *S.
    E le stranezze non finiscono maaaaiii!!! :)

    RispondiElimina
  26. Io faccio tutto con la destra.
    Con la sinistra sono totalmente imbranata..PEEEEEEEEERO'..e qui la stranezza..ehm..gli gnocchi li mangio stringendo la forchetta nella mano sinistra..
    Sarò da psicanalizzare? :P

    RispondiElimina
  27. *GRACE
    Andrebbe analizzata questa cosa della mano sinistra :) Io, a proposito di mangiare, bandisco il cucchiaio e mangio tutto (pastina compresa) con la mitica forchetta!!!

    RispondiElimina
  28. di gente strana ne conosco tanta, anzi troppa!

    RispondiElimina
  29. *ISABEL
    Perché strani lo siamo tutti! :)

    RispondiElimina
  30. ahahahah è difficile fingere di essere carnivora.... non conosci mia madre...
    anche io il Natale, se non dalla publicità del panettone, lo sento nell'aria al supermercato che già a fine ottobre espongono panettoni e pandori e poco dopo fanno arrivare le luminarie esterne ...
    comunque mi consolo.... vedo che strani in giro come me ce ne sono un po'
    buona serata e buon weekend ^________^

    RispondiElimina
  31. *PUPOTTINA
    In realtà questo post l'ho creato proprio per rincuorarmi, ahahaha!!!
    Buon weekend anche a te!!! :)

    RispondiElimina
  32. passerei ore ad ascoltare il rumore del phon.
    quest'anno, a quarant'anni suonati, ho visto tre concerti di jovanotti.
    ho un dolore alla cervicale che passa se metto il cappello di lana. quindi mi capita di girare per casa in infradito e cappello alla deborah compagnoni.
    vado avanti?

    RispondiElimina
  33. *METIU
    Ahahahaha...l'ultima cosa mi ha fatto morire dal ridere! Se vuoi andare avanti prego...qui le cose strane sono ben gradite!!! :)

    RispondiElimina
  34. adoro essere pazza!!! pazza nel senso di diversa, originale, unica! e tutti noi lo siamo... :) in un modo o nell'altro! ;) anche io quando sono per strada sono molto attenta a quello che mi circonda... e quando vado in giro mi piace ascoltare la mia musica preferita trasformandola nella colonna sonora della mia vita! ;) adoro cantare sotto la doccia (anche se non è così strano :P) e bè... mi piace scrivere poesie! ^_^ cosa che considero abbastanza strana in un mondo fatto di soldi e cinismo... ;) Cavoli mi sono accorta che mi sono persa un sacco di tuoi post perché quella merdaccia di Blogger a quanto pare non mi ha messo il tuo blog tra i preferiti... -.- rimedio subitissimo!!!!! :D

    RispondiElimina
  35. *GIULIA
    Ma lo sai che anche io metto la colonna sonora alla mia vita quando vado in giro? A volte i versi delle canzoni rispecchiano perfettamente il mondo che mi circonda, come una spaventosa coincidenza ;)
    Felice del tuo passaggio cara Giulia :)

    RispondiElimina
  36. condivido pienamente il post!grazie per il commento, ripassa da me quando vuoi :*


    WWW.CELYNEGLAM.BLOGSPOT.COM

    RispondiElimina
  37. *CELYNE
    Grazie a te del passaggio :)

    RispondiElimina
  38. Ci sono due cose a cui non posso rinciare:
    riempire la vasca d'acqua e giocare con le paperelle e riempire la tazza di caffe-latte con duecento biscotti.

    RispondiElimina
  39. Tutti abbiamo qualche innocente stranezza. A me piace molto comprarmi tazzine da caffè tutte diverse, così praticamente non ho un vero servizio di tazzine!

    RispondiElimina
  40. *PAOLO F.
    Bravo, anche se cose strane fatte da grandi, rimandano alla tua bellissima parte "fanciullina"!!!

    *LA STANZA IN FONDO AGLI OCCHI
    Un'idea che ti permette di avere un servizio unico e originale :) Grazie del passaggio!

    RispondiElimina
  41. Ciao! arrivata qui per caso e subito trovo un post che mi si addice :) Di cose strane mi sa che ne faccio tante...per esempio... quando entro in libreria inziia a girarmi la testa e devo contenermi per non comprare tutto (non sono una maniaca dello shopping, precisiamolo, e mi capita solo dentro alle librerie). Di solito inizio sempre 3-5 libri alla volta ( e poi vado avanti in base all'ispirazione della serata) :-)
    altra cosa strana che mi capita spesso è...sognare in Inglese... 8anche se sono Italiana) :-)

    RispondiElimina
  42. *JAKIE
    Ciao!!! Mi fa piacere che ti sia trovata con un post adatto :)
    Anche io, come te, nelle librerie non mi contengo! Non esco mai a mani vuote :)
    Mi fa sorridere il fatto che sogni in inglese, chissà come mai! ;D

    RispondiElimina
  43. Ciao Melinda,
    anch'io una volta ho sognato in inglese, mangio il Kinder Bueno di notte e una volta che un ragazzo mi ha aperto la porta dell'auto, lato passeggero, gli ho chiesto se voleva che guidassi io.. più che strana sono rincoglionita, forse :-)

    RispondiElimina
  44. *ELE78
    Guarda, qui accettiamo tutti :)
    Immagino la faccia del ragazzo quando gli hai detto così hihihih!!!

    RispondiElimina
  45. Ciao ! ti va di partecipare al nostro give-away ?
    ti aspettiamo ;)
    http://gillacm.blogspot.com/

    RispondiElimina
  46. tu parli alla regina dei FOLLI!!!
    quanto spazio ho per descrivere le mie pazzie?!?!?! ^_^

    RispondiElimina
  47. *NINA
    Tutto quello che vuoi!!! :)

    RispondiElimina
  48. ci vorrebbe un analista!
    Faccio di quelle pazzie che spesso neanche le capisco....o peggio! neanche me ne accorgo! :D

    RispondiElimina

A te la parola...